Bitcoin Battaglie Bitcoin per saltare l’ostacolo a $11.500, maggio Retest $12.000 Resistenza

Bitcoin (BTC) è in fase rialzista in quanto il prezzo rompe la zona di 11.200 e 11.440 dollari. Il momentum attuale non è riuscito a rompere la resistenza all’altezza di 11.500 dollari.

Dal 12 ottobre, gli acquirenti hanno fatto tre tentativi infruttuosi di rompere la resistenza al recente massimo, ma senza successo. I venditori hanno difeso il livello dei prezzi per un certo periodo di tempo. La ragione principale è che la moneta è stata scambiata nella regione di ipercomprato del mercato.

È qui che i venditori emergono per spingere i prezzi al ribasso. Tuttavia, in un mercato in forte tendenza, la condizione di ipercomprato potrebbe non tenere. Al rialzo, la moneta del re avrà un’accelerazione del prezzo se gli 11.500 dollari vengono infranti e lo slancio è sostenuto. Forse è possibile una nuova prova della resistenza in eccesso di 12.000 dollari. Tuttavia, il sostentamento dello slancio rialzista è dubbio dopo la resistenza in testa.

Lettura dell’indicatore Bitcoin

La BTC è al livello 61 del periodo 14 del Relative Strength Index. Indica che la moneta si trova nella zona di tendenza rialzista. E‘ sopra la linea centrale 50, capace di un ulteriore movimento verso l’alto. Le SMA sono inclinate verso l’alto, indicando il trend rialzista.

Zone di resistenza chiave: $10.000, $11.000, $12.000
Zone chiave di supporto: $7.000, $6.000, $5.000

Qual è la prossima direzione per BTC/USD?

Bitcoin ha un’altra possibilità di testare nuovamente la resistenza da 12.000 dollari una volta che la resistenza è stata eliminata. Il 12 ottobre la moneta è stata resistita, ma il corpo della candela ritracciato ha testato il livello di ritracciamento di Fibonacci del 78,6%. Questo spiega che la BTC aumenterà e ritesterà il livello 1,272 Fibonacci o l’alto 12.093,50 dollari. Tuttavia, la moneta può essere costretta a ritornare al livello di ritracciamento di Fibonacci del 78,6%.